Un concorso fotografico per raccontare il lavoro e la sicurezza

Il 31 marzo l'immagine più votata dal web sarà premiata con una card-premio da € 1000, la seconda classificata con una da € 500.

Raccontare il mondo del lavoro, di oggi e di ieri, le sue storie, i suoi spazi abitati da fatiche e soddisfazioni. È con questo spirito che Industrial Starter spa, azienda impegnata nel settore dell'abbigliamento da lavoro e del materiale antinfortunistico, lancia “Volti e Luoghi del Lavoro”, un concorso fotografico rivolto a tutti, semplici appassionati e professionisti.Partecipare è semplice, bastano pochi click: dal 1 febbraio al 31 marzo 2015 si potrà caricare una fotografia sull'apposita app segnalata in evidenza nella pagina Facebook aziendale (https://www.facebook.com/industrial.starter), oppure anche sui social network Twitter e Instagram accompagnando l'immagine con l'hashtag #voltieluoghidellavoro. Sulla stessa app nella pagina Facebook gli utenti potranno visualizzare la galleria delle foto in concorso e votare la preferita cliccando “mi piace”. Le foto potranno essere condivise e il tam-tam della rete sancirà quali scatti meglio raccontano il lavoro di oggi o di ieri.
Il 31 marzo l'immagine più votata dal web sarà premiata con una card-premio da € 1000, la seconda classificata con una da € 500, spendibili per acquistare prodotti sul portale www.quadernodiviaggio.com.
Non c'è limite alla creatività e alla fantasia dei fotografi. I “volti”, come i "luoghi", esprimono la profonda umanità del lavoro e il suo essere fondamento dell'identità delle persone, e la grande varietà delle forme con cui esso si manifesta. Si accettano ritratti, "selfie", paesaggi di archeologia industriale, ambienti di lavoro, racconti sulla sicurezza e sulle condizioni di lavoro e altre interpretazioni creative sul tema. L'azienda promotrice si riserva il diritto insindacabile di cancellare le foto non conformi al regolamento. Il regolamento è pubblicato sul sito di Industrial Starter Spa.

Industrial Starter Spa, fondata nel 1962 ad Altavilla Vicentina (Vicenza), conta più di 100 dipendenti, una forza vendita di oltre 100 agenti, circa 20.000 metri quadrati di magazzini. In questi anni si è espansa non solo nel mercato italiano ma anche nel resto d’Europa: nel 1990 è stata fondata Industrial Starter Spagna, successivamente è nata Industrial Starter Rep. Ceka, e nel 2012 l'ultima arrivata Industrial Starter Polonia.

 

Se ti è piaciuto questo articolo, abbonati ad Ambiente&Sicurezza: Abbonamenti on line

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here