La Tares è dovuta anche per i soli sottoprodotti

La società ha chiesto di essere esentata in quanto sulla superficie oggetto di contestazione non sono stati prodotti rifiuti, bensì residui ceduti poi a terzi come sottoprodotti

La Tares è dovuta anche per i soli sottoprodotti. Così la sentenza della Corte di Cassazione civile, sez. V, 27 gennaio 2022, n. 2373, intervenendo su un contenzioso nato tra un Comune e una ditta di lavorazione del legno.

Registrati

Registrati per accedere ai contenuti riservati

Registrati qui!

Sei già registrato? Accedi per sbloccare i contenuti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome