Criteri ambientali minimi: ora tocca ai veicoli

Non solo acquisto, leasing, locazione e noleggio, ma anche grassi e oli lubrificanti e l’affidamento di servizi di trasporto di vario tipo nel D.M. 17 giugno 2021. In particolare, i nuovi criteri ambientali minimi in materia di veicoli si occupano di: acquisto, leasing, locazione e noleggio di veicoli adibiti al trasporto su strada; acquisto di grassi e oli lubrificanti per veicoli adibiti al trasporto su strada; affidamento di servizi di trasporto terrestre, servizi speciali di trasporto passeggeri su strada, di trasporto colli, consegna postale, consegna colli e per l’acquisizione di veicoli e dei lubrificanti nei servizi di raccolta di rifiuti. Categoria per categoria vediamo quali sono i Cam per le diverse tipologie di mezzi CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome